Contatto ticino@itscanalizzazioni.ch 24ore servizio 091 611 1760

Attualità di ITS Servizio Canalizzazioni SA

«Vogliamo crescere fortemente in Europa»

urs aschwanden

La posizione leader sul mercato di ITS Servizio Canalizzazioni SA in Svizzera serve da trampolino di lancio al nuovo proprietario KLAR Partners per crescere, da qui, in tutta l’Europa. Urs Aschwanden, CEO di ITS Servizio Canalizzazioni SA, spiega nell'intervista con quali punti di forza l'azienda vuole raggiungere questo obiettivo e come i clienti ne beneficiano.

Cosa cambia per i clienti con il nuovo proprietario KLAR Partners?

Al momento, per i nostri stimati clienti, non cambierà quasi nulla. Ci concentreremo sul loro benessere in primo piano anche con il nuovo proprietario. Manterremo i nostri alti standard di servizio e di qualità. Tuttavia, in futuro, amplieremo la nostra gamma di servizi ed amplieremo la nostra area di mercato. Così siamo ancora più vicini ai nostri clienti. Stiamo anche perseguendo un'ambiziosa strategia di crescita: vogliamo una forte crescita in Svizzera e in Europa. Il nostro obiettivo è quello di diventare campione europeo nei servizi per canalizzazioni.

La sua azienda è annoverata tra i leader di mercato in Svizzera nel campo della manutenzione e risanamento delle canalizzazioni. Dove vede opportunità e ulteriori possibilità di sviluppo?

Per tradizione, abbiamo una presenza molto forte sull'asse nord-sud (Altopiano, Svizzera Centrale, Svizzera Italiana). Vorremmo offrire sempre più i nostri ricercati servizi anche ai clienti dell'ovest e dell'est del paese. Vediamo anche possibilità di sviluppo con soluzioni digitali innovative per i clienti e nel controllo ottimizzato dei processi.

Cosa significa questo cambio di proprietà per i collaboratori?

Non ci sono immediati cambiamenti per i collaboratori; i contratti di lavoro verranno ripresi integralmente. Al momento ci stiamo concentrando sul proseguimento dell’attività quotidiana, che sta andando bene. Mentre l'azienda punta ad una crescita dinamica, per i nostri collaboratori si aprono prospettive entusiasmanti, ad esempio permettendo loro di assumersi maggiori responsabilità.

Il management diventa comproprietario. Cosa significa questo per l’azienda?

Ciò promuove ulteriormente la mentalità imprenditoriale dei dirigenti. Sono personalmente convinto che questo abbia un effetto positivo e motivante. La nostra ambiziosa strategia di crescita può quindi essere attuata ancora meglio.

Con otto sedi e un'organizzazione decentralizzata, l'azienda è ora fortemente ancorata nella regione e opera vicino ai propri clienti. Qual è la strategia futura?

La vicinanza al cliente è sempre stata un elemento chiave del nostro successo. Anche con una crescita dinamica, non vogliamo assolutamente perdere la nostra vicinanza ai clienti. Piuttosto, stiamo costantemente espandendo la nostra rete di sedi, sia attraverso la crescita organica sia attraverso le acquisizioni.

Perché l'investimento è interessante per un investitore scandinavo?

Nel mercato europeo, esistono poche aziende abbastanza grandi da fungere da piattaforma per un'ulteriore crescita. Un candidato adeguato deve essere stabile e con un successo finanziario per diversi anni ed essere percepito come digitalmente all’avanguardia (soluzioni digitali scalabili nel portafoglio di offerte e processi interni digitalizzati). La nostra azienda soddisfa tutti questi requisiti.

Cosa si augura per l'azienda in futuro e cosa è importante per lei personalmente?

Mi auguro che saremo in grado di attuare la nostra ambiziosa visione – to become the european champion. Per fare ciò non dobbiamo mai perdere di vista la nostra forte attenzione al cliente. Per me è altrettanto importante prestare sempre grande attenzione al benessere dei nostri collaboratori.